Allievi: dentro o fuori. 21 convocati per Cosimini.

E’ il momento della verità per la stagione degli Allievi Regionali.

Dopo aver stravinto il rispettivo girone con 2 giornate d’anticipo, la formazione di mister Cosimini è stata inserita nel triangolare play-off con Modica e Misterbianco, avversari ostici ma sicuramente alla portata di una compagine, quella giallorosa, rilevatasi al di sopra delle aspettative di inizio torneo.

Cafarella e co. hanno assistito da spettatori interessati al primo incrocio del triangolare, un rocambolesco 3-2 in favore del Misterbianco: “Hanno cattiveria e non mollano mai, nonostante lo 0-2 iniziale sono riusciti a rimontarla credendoci fino alla fine. Il Modica aveva qualcosa in più dal punto di vista tecnico ma le motivazioni del Misterbianco hanno fatto la differenza“, queste le dichiarazioni di Giuseppe Cosimini, allenatore del CdM, sulle avversarie.

Mercoledì anche il Città di Messina ha fatto il suo esordio nella fase play-off, impattando per 1-1 sul campo del Modica. I gialorossi, dopo essere passati in svantaggio, hanno trovato il pareggio con Grasso a 13′ dalla fine.
Una partita che a dir la verità lascia tanti rimpianti in casa CdM, viste la supremazia dimostrata nei confronti degli avversari e le tante occasioni sciupate: “Ho poco da rimproverare ai ragazzi. Abbiamo ricevuto i complimenti da parte degli avversari per la partita disputata ma nel calcio conta segnare e avremmo dovuto essere più “cattivi” sotto porta”, continua il tecnico giallorosso.

Sulla falsa riga di Cosimini, anche il Direttore Sportivo del Città di Messia, Angelo Alessandro: “La partita è alla portata dei ragazzi. La stagione ci ha visti spesso utilizzare parecchi 2002 e confrontarci con formazioni anagraficamente diverse, tuttavia siamo sempre riusciti a far bella figura e adesso siamo ai play-off.
Gran parte del merito va a mister Cosimini, capace di plasmare un ottimo gruppo. Lo scoglio odierno credo sia alla nostra portata alla luce di quanto visto. Un’eventuale qualificazione ci metterebbe di fronte ottime avversarie ma procediamo passo dopo passo“.

Eccezion fatta per Motta, alle prese con un infortunio che da parecchi mesi lo costringe ai box, il Città di Messina avrà a disposizione tutti i propri effettivi, visto il rientro in gruppo di Merlino:

Portieri: Forestieri, Merlino; E.Frisone, G.Frisone;
Difensori: Battiato, Gulletta, Grasso, De Marco, Pulejo, Gualberti, Panetta;
Centrocampisti: Dama, La Fauci, Andò, Mangano, Cordaro, Maceli;
Attaccanti: Spuria, Cafarella, Gennaro, Maiorana.

Appuntamento ore 16.30 al Garden Sport di Mili, arbitra la partita il sig. Francesco Comito.

10/11/2017

  • Il sig.Sebastiano Galioto di Siracusa dirigerà il match Scordia vs Città ...

3/11/2017

  • Dopo la vittoria per 1-0 di Mercoledì contro l'Avola Calcio, il ...

31/10/2017

  • Sarà il signor Giovanni Nanfa di Palermo a dirigere il match ...